Abbreviazione di Yasuha Ebina, Yasuha è una cantante conosciuta all’estero per aver contribuito, anche se solo per un breve periodo, al mondo della City Pop. Oggi la sua canzone simbolo è senza ombra di dubbio Flyday Chinatown, dall’album Transit.

Una vera e propria figlia d’arte

Nata a Tokyo nel 1961, Yasuha è figlia di un intrattenitore giapponese, importante comico nel tradizionale stile rakugo (una specie di one-man-show minimalista) di nome Sanpei Hayashiya. Pensate che la sua più famosa gag ha ispirato il pokemon Wobbuffet (sia il nome giapponese che la iconica posa con la mano in testa).

Non è solo il padre ad aver fatto parte del mondo spettacolo, ma anche suo nonno, sua madre e i suoi fratelli e sorelle son stati/sono attori, artisti, scrittori o comici di rakugo. Yasuha fa quindi parte di una famiglia di intrattenitori.

Le canzoni più importanti di Yasuha

Dopo aver esordito nel 1981 proprio con Flyday Chinatown, ha continuato a cantare e scrivere canzoni, senza mai raggiungere un vero e proprio successo (tranne che, leggermente, solo con Mizuiro no Wanpiisu nel 1982).

Flyday Chinatown

Flyday Chinatown è una delle vere perle del City Pop. L’atmosfera energica mista alle morbide ma elettriche sonorità la rendono unica ed inimitabile.

E’ uscita il 21 Settembre 1981 ed è l’esordio della cantante. A differenza di quanto si potrebbe pensare la canzone passò quasi inosservata in Giappone, un po’ come tutte le canzoni innovative del periodo.

Il titolo, Flyday, anche se con la pronuncia giapponese si confonde facilmente, non è Friday (venerdì), e Chinatown fa riferimento al quartiere cinese di Yokohama.

Guarda la traduzione di Fly-day Chinatown

Mizuiro no wanpiisu

Mizuiro no wanpiisu è totalmente diversa. E’ nel classico stile da canzone pop giapponese anni 70-80 amata dal pubblico medio. Bella canzone, ma incatenata al suo tempo.

Yasuha nel mondo dello spettacolo

Yasuha oltre a cantare ha lavorato e continua a lavorare nel mondo dello spettacolo giapponese.
Oltre a partecipare in programmi televisivi e radio, ha anche avuto dei ruoli in film, creato la sua agenzia e fatto esperienza come pro-wrestler.
Essendo inoltre parte di una famiglia popolare, anche la sua vita privata è stata sempre al centro dei riflettori.

Insomma un classico talento giapponese (i talento sono personalità televisive del mondo dello spettacolo giapponese).

L’album più importanti di Yasuha

Transit