A Shinjuku passano svariate linee ferroviare e metropolitane, di conseguenza i timbri che si possono trovare sono più di uno.

Timbro Stazione di Shinjuku linee JR

Stamp Shinjuku

L’attuale timbro della stazione di Shinjuku appartiene alla Serie JR 78 Stazioni Tokyo e dintorni.
Questa serie per la grafica dei timbri utilizza come base uno dei kanji, gli ideogrammi giapponesi, utilizzati per scrivere il nome della stazione e su di esso rappresenta i simboli e le caratteristiche più importanti della zona corrispondente.

Significato di Shinjuku

Il timbro di Shinjuku utilizza il kanji di SHIN, 新, che preso singolarmente significa “nuovo”.
Il significato di Shinjuku è infatti “nuovo alloggio”, “nuovo punto di sosta”, “nuova locanda”. Il nome deriva dalla storia del quartiere, che durante l’epoca Edo non faceva parte del centro della città ma era spostato ad ovest, fungendo da punto di sosta e di smistamento in cui si univano le varie strade che proseguivano nel resto della regione. La posizione strategica favorì appunto lo sviluppo di vari insediamenti, che poi col passare dei decenni, aumentando, hanno fatto diventare il quartiere di Shinjuku e la sua stazione quella che oggi è la zona più frequentata e affollata di Tokyo e di tutto il Giappone.

I simboli di Shinjuku sul timbro JR nuova serie 78

Sul timbro di Shinjuku della Serie dei 78 timbri sono rappresentate, sulla sinistra in alto, le due torri dell’importante Palazzo del Governo Metropolitano di Tokyo, poi a destra, a forma appuntita, l’imponente edificio della compagnia telefonica NTT Docomo Yoyogi Building, altri due grattacieli vari ed infine, in alto a destra, due peperoncini che rappresentano i Naito Togarashi, ossia i peperoncini Naito, un simbolo del quartiere fin dall’epoca Edo.

Mappa dei Timbri di Tokyo e dintorni


Guarda sulla Mappa

Categoria: