Ikebukuro è una importante stazione che collega Tokyo con le varie zone al suo nord. Qui si incrociano molte linee e possiamo trovare il timbro della JR e della Seibu.

Timbro Stazione di Ikebukuro linee JR

L’attuale timbro della stazione di Ikebukuro appartiene alla Serie JR 78 Stazioni Tokyo e dintorni.
Questa serie per la grafica dei timbri utilizza come base uno dei kanji, gli ideogrammi giapponesi, utilizzati per scrivere il nome della stazione e su di esso rappresenta i simboli e le caratteristiche più importanti della zona corrispondente.

Significato di Ikebukuro

Il timbro JR di Ikebukuro utilizza il kanji di IKE, 池, ossia “laghetto” o “stagno“. Unito con l’altro simbolo il significato diventa “borsa di laghetti”, questo perché in origine si dice che la zone fosse un bacino naturale molto pronunciato in cui si formarono svariati stagni.

I simboli di Ikebukuro sul timbro JR nuova serie 78

Sul timbro di Ikebukuro della Serie JR 78 Stazioni c’è innanzitutto un gufo. Questo animale è fortemente associato al quartiere per svariati motivi e leggende.
Il primo è l’assonanza tra le parole bukuro (fukuro), che significa borsa, sacco, busta, e fukurou che invece significa appunto gufo.
Il secondo si basa sulla credenza che in passato i laghetti della zona ospitassero proprio dei gufi.
Esistono poi varie leggende che collegano i gufi al Kishimojindo, situato nel quartiere di Zoshigaya (uno dei vari di Ikebukuro), tempio buddista dedicato alla protezione della maternità e dei bambini. Qui vengono venduti come amuleti dei piccoli gufetti realizzati con l’erba argentata cinese.

I riflettori ed il sipario sul timbro sono invece un richiamo al Tokyo Metropolitan Theatre, uno dei centri culturali più importanti della metropoli che ospita concerti, eventi e spettacoli.

Mappa dei Timbri di Tokyo e dintorni


Guarda sulla Mappa

Categoria: